in 
Ricette

Toast al salmone: la ricetta della merenda semplice e sana

Tempo di lettura:  
5 minuti
P

erfetto per un brunch, per una merenda sana ma anche per un pranzo veloce, il toast al salmone è una preparazione ideale da integrare in un regime alimentare equilibrato.

E, naturalmente, la ricetta è semplicissima da realizzare! Ma soprattutto personalizzabile: oltre agli ingredienti standard, infatti, avrai la possibilità di creare la tua versione personale e realizzare un piatto basato sui tuoi gusti.

avocado toast sale pane fette di pane persone brunch erba difficoltà padella crema antipasto pesce strato versione
Toast al salmone

Ingredienti

Ecco alcuni ingredienti comuni per preparare un toast al salmone:

  • 2 fette di pane (preferibilmente pane tostato);

  • 100g di salmone affumicato;

  • 50g di formaggio spalmabile cremoso;

  • 1 cetriolo, affettato sottilmente;

  • Succo di limone;

  • Aneto fresco (opzionale);

  • Pepe nero macinato (opzionale);

  • sale e pepe q.b

Questi sono solo alcuni degli ingredienti comuni, ma puoi personalizzare il tuo toast al salmone aggiungendo o rimuovendo ingredienti in base ai tuoi gusti personali e alle disponibilità in cucina.

Toast salmone: preparazione

Vediamo ora la preparazione di questo toast al salmone affumicato.

Difficoltà: zero!

  1. Tostare il pane: Metti le fette di pane in un tostapane o su una griglia calda fino a quando non sono belle croccanti. Se preferisci, puoi anche tostare il pane in una padella con un po' di burro o olio d'oliva per un sapore extra;

  2. Spalmare il formaggio cremoso: Una volta che il pane è tostato, spalma uniformemente il formaggio cremoso su ogni fetta di pane tostato. Assicurati di coprire tutta la superficie del pane con il formaggio;

  3. Aggiungere il salmone: Disponi le fette di salmone affumicato sopra il formaggio cremoso in modo uniforme. Puoi sovrapporle leggermente per ottenere uno strato più generoso di salmone;

  4. Aggiungere il cetriolo: Adagia le fette sottili di cetriolo sul salmone affumicato. Questo aggiungerà una piacevole freschezza e croccantezza al tuo toast;

  5. Condire con succo di limone e aneto (facoltativo): Spruzza un po' di succo di limone fresco sopra il salmone e il cetriolo. Se lo desideri, aggiungi anche alcune foglie di aneto fresco per un tocco di erbaceo;

  6. Pepe nero macinato (facoltativi): Aggiungi una leggera macinata di pepe nero sulla parte superiore del toast per un po' di pizzico in più, ma solo se ti piace!

  7. Servire: Trasferisci i toast su un piatto da portata e servili immediatamente. Possono essere consumati da soli come spuntino leggero, aperitivo o antipasto, oppure accompagnati da una fresca insalata per un pasto più sostanzioso.

Questo è solo un modo per preparare un toast al salmone, ma puoi personalizzarlo con altri ingredienti come avocado, cipolle rosse o uova sode a fette.

Possibile variante dell' avocado toast

Un'altra preparazione tanto semplice quanto gusta è l' avocado toast, dove il protagonista è proprio il super frutto esotico dalle mille proprietà benefiche.

Si dà il caso che avocado e salmone affumicato siano due sapori che si sposano perfettamente: ecco, quindi, che una possibile variante dell' avocado toast prevede il salmone affumicato al posto delle uova.

avocado polpa pomodori fetta una succo pepe persone avocado toast salmone affumicato crema antipasto piacere
Avocado toast con salmone

Valori nutrizionali

A livello nutrizionale, il toast al salmone è una soluzione perfetta da inserire in una dieta varia, sana e ben bilanciata.

Infatti, contiene tutti i nutrienti di cui abbiamo bisogno: le proteine, provenienti dal salmone affumicato, i grassi, sempre derivanti dal pesce e in parte anche dal formaggio, e i carboidrati, grazie al pane.

Ecco una stima approssimativa dei valori nutrizionali per un toast al salmone preparato utilizzando i seguenti ingredienti:

  • circa 350 calorie;
  • 15 grammi di grassi;
  • 28 grammi di carboidrati;
  • 6 grammi di fibre;
  • 30 grammi di proteine

Tieni presente che questi valori nutrizionali sono approssimativi e possono variare in base alle marche specifiche degli ingredienti utilizzati e alle proporzioni esatte nella ricetta.

Inoltre, se aggiungi altri ingredienti come avocado o uova, i valori nutrizionali potrebbero cambiare di conseguenza.

Assicurati di consultare le etichette degli alimenti per ottenere informazioni precise sui valori nutrizionali.

Cerchi altre ricette? Scopri la sezione Chef di Buddyfit.

fetta erba piacere crema olio polpa legno pranzo ricetta avocado avocado toast sale crema pesce fette di pane